CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Tra i feriti gravi dell’attentato avvenuto nella serata di ieri a Strasburgo, in Francia, si conta un giovane 29enne di origini calabresi, Antonio Migalizzi.

Il ragazzo, giornalista di professione con la passione per la radio, sarebbe stato raggiunto alla base del cranio da un proiettile durante l’assalto terroristico compiuto da Chérif Chekatt mentre si trovava nei pressi del mercatino di Natale.

Secondo le informazioni trapelate, il 29enne verserebbe in gravi condizioni e si troverebbe ricoverato in terapia intensiva.

La famiglia Megalizzi, originaria di Reggio Calabria, si è trasferita a Rovereto, in provincia di Trento, negli anni 90. La passione per la radio ha portato il giovane a Strasburgo per Europhonica, un consorzio radio universitario, con il compito di seguire le sedute plenarie del Parlamento europeo.

strasburgo