CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Farmaci genericiNelle 34 farmacie della provincia di Cosenza che hanno aderito all’iniziativa sono stati raccolti oltre 2.300 farmaci per un controvalore di 14 mila euro che verranno ora consegnati a 23 enti assistenziali convenzionati col Banco Farmaceutico della provincia bruzia.

“La Giornata di Raccolta del Farmaco nella provincia di Cosenza, quest’anno, ha decisamente superato le aspettative: è quasi raddoppiato il numero di medicinali raccolti (+70%), questo grazie al forte aumento delle farmacie aderenti (+54%) e dei volontari (+100%) che hanno reso possibile all’evento”.

Esprime un’evidente soddisfazione per l’iniziativa Annalisa Filice, la delegata del Banco Farmaceutico di Cosenza ribadendo come si tratti di un risultato “che, indubbiamente, ci fa volgere gli occhi al futuro con sguardo speranzoso”. Tuttavia, puntualizza subito dopo Filice, “i risultati non esauriscono il valore del gesto che sabato un piccolo popolo ha compiuto: chi ha dato alcune ore o, in certi casi, alcune giornate del proprio tempo per costruire la GRF, ha testimoniato la possibilità di un nuovo modo di agire affinché la nostra società cambi in meglio. Un modo in cui la gratuità costituisce l’espressione della propria libertà di realizzarsi pienamente facendo insieme del bene.”

I NUMERI DELLA CAMPAGNA

A livello nazionale, durante la GRF 2019 sono state raccolte oltre 420 mila confezioni di farmaci, contro le poco più di 376 mila dell’anno scorso (con un +10%).

Con questi medicinali saranno aiutate più di 539 mila persone assistite da 1.818 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus (+2,9%).

All’iniziativa hanno aderito 4.488 farmacie (+7,5%). In occasione della GRF, i farmacisti hanno donato 668 mila euro (+4,3%). La realizzazione è stata possibile grazie al supporto di più di 20 mila volontari.

Gli enti assistenziali convenzionati con la Fondazione hanno espresso l’anno scorso un bisogno pari ad oltre un milione di farmaci che sarà coperto al 40% grazie ai medicinali raccolti durante questa edizione.