Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Un’opera dell’artista PericleFazzini,“L’annunciazione”, bozzetto per l’opera esposta nella sala Nervi in Vaticano è stata donata all’arcivescovo di Crotone, Monsignor SUA E. REV.MA MONS. DOMENICO GRAZIANI dalla confederazione internazionale dei cavalieri crociati. Una delegazione calabrese rappresentata dal Gran Priore Cav Ubaldo Sgambellone, dal commander  Cav Pietro De Luca, e dal guardiano di pace, cav Ferdinando Piccolo è stata accolta dall’arcivescovo di Crotone che ha apprezzato enormemente il gesto e ringraziato la confederazione dei cavalieri crociati per l’ottimo lavoro che sta facendo, sempre vicina ai più deboli e ai bisognosi.  “Che bello. Ha esclamato il vescovo, conosco l’artista, ho anche  una Croce di Fazzini”. Durante la cerimonia di consegna  è intervenuto telefonicamente il Gran cancelliere della confederazione dei cavalieri crociati guardiani  di pace Prof Giorgio Cegna, che, nell’impossibilità di essere presente, viste le condizioni metereologiche, e dovendo arrivare lui da Assisi, ha voluto rinnovare al presule l’affetto e la stima che li lega indissolubilmente promettendo di incontrarsi al più presto  in Calabria . A causa di pregressi impegni lavorativi il priore della provincia di Catanzaro,  Cav Aldo Costa e il priore della provincia di Reggio Calabria, Cav Sebastiano Nirta, non essendo potuti intervenire personalmente alla cerimonia inviano ugualmente tramite i presenti  le più vive congratulazioni  per l’operato sempre attento dell’Arcidiocesi di Crotone.  L’arcivescovo, è da ricordare ,ha ricevuto anche il Popas: la palma d’oro della CCC ambito premio che è stato inoltre consegnato a personaggi illustri del panorama religioso,  militare e culturale del mondo, tra cui Sua Santità il Papa Benedetto XVI.