Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Venerdì 21 febbraio alle ore 18:30, presso la Sala ricreativa della Lega Navale di Crotone si terrà l'evento"Quant'è bella giovinezza", patrocinato dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Crotone, dalla Società Dante Alighieri, dall'Associazione Culturale Sorgente delle arti e dall'Associazione socio-culturale HeraE'.

In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre, alcuni studenti di Crotone decidono di celebrare con orgoglio la propria italianità, attraverso una serie di esibizioni. Cantanti, musicisti, attori, scrittori, pittori e fotografi daranno vita ad un percorso artistico-letterario, “ciascuno a suo modo”: omaggi ai grandi cantautori e letterati italiani, letture tratte dalle opere di giovani autori crotonesi ed esposizione di quadri e istantanee degli artisti locali si mescoleranno in una serata all’insegna della cultura e dell’arte.

I protagonisti dell’evento voglio lanciare un importante messaggio alla cittadinanza: non è vero che a Crotone la cultura è morta, né che i giovani sono apatici e disinteressati. Al contrario: i talenti sono tanti ed eccezionali; l’interesse per la cultura è forte e sentito; l’arte è viva ed amata in tutte le sue forme.

Nel corso della serata interverranno: l'Assessore Provinciale alla Cultura Giovanni Capocasale; la vicepresidente della Società Dante Alighieri Silvana Mancini; il presidente dell'Associazione socio-culturale HeraE' Michele Scerra; il presidente dell'Associazione Culturale Sorgente delle Arti Luigi Sgrizzi ed il rappresentante d'istituto del Liceo Classico Pitagora Giuseppe Battaglia