CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Foto 3 e1600322021149 630x330Di seguito la nota diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria –  Ricercano e individuano la loro vittima, solitamente guidatori anziani soli o comunque persone più vulnerabili; lanciano qualcosa di “solido” sulla carrozzeria dell’autovettura del prescelto in modo da provocare un rumore più o meno precettabile; affiancano la macchina della vittima e, in modo più o

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

CarcereReggio Calabria. Questa mattina, un detenuto ristretto nel reparto di osservazione psichiatrica del plesso San Pietro degli Istituti Penitenziari di Reggio Calabria, ha aggredito un assistente capo della polizia penitenziaria, buttandogli in faccia caffè bollente che lo ha raggiunto anche agli occhi. Il poliziotto penitenziario è stato accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Reggio Calabria, per ricevere le c

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

coronavirs calabriaIn Calabria ad oggi sono stati effettuati 170.074 tamponi.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.683 (+8 rispetto a ieri), quelle negative sono 168.391.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: 13 in reparto; 27 in isolamento domiciliare; 186 guariti; 33 deceduti.

- Cosenza: 10 in reparto; 3 in terapia intensiva; 84 in isolamento domiciliare; 460 guariti; 34 deceduti.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Screenshot 2020 09 10 Reggio Calabria 23 rom arrestati per estorsioni ricettazioni riciclaggi furti e truffe in tutta lpngAlle prime luci dell’alba di oggi, 10 settembre 2020, i Carabinieri della Compagnia di Locri, in Ardore (RC) e Bovalino (RC), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice per le In

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

prete pedofilo 2Un ex sacerdote, Don Felice La Rosa, e’ stato arrestato e posto ai domiciliari con l’accusa di atti sessuali con minori. La notizia e’ riportata dai quotidiani locali calabresi. A carico di La Rosa, ex parroco di Zungri’, in provincia di Vibo Valentia, e’ stata eseguita da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta del procuratore di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri, dell’aggiu

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Oreste romeo3Riceviamo e pubblichiamo  – Con ricorso del 30 luglio scorso, la Difesa dell’avv. Carlo Maria Romeo si è rivolta al Tribunale della Libertà di Torino per ottenere la piena restituzione della libertà personale.
 
Le accuse mosse al penalista di origine calabrese che ne avevano determinato una custodia cautelare in carcere di diciotto mesi sono cadute,

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

81155F57A0E14B18AC6CDDDBF4CA444DDalle prime ore di questa mattina, è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, in esecuzione di provvedimenti di custodia cautelare nei confronti di numerose persone accusate, a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata all’organizzazione di delitti contro il patrimonio, quali truffe, furti, estorsioni, ricettazioni e riciclaggi, n

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nuovo sbarco di migranti in Calabria: in 62 sono arrivati alle prime ore del mattino al porto di Crotone. Erano a bordo di una barca a vela rintracciata da Guardia di finanza e dalla Capitaneria di Porto. Tra gli immigrati ci sono anche due scafisti che sono stati individuati dalle forze dell’ordine. I migranti provengono da Siria, Pakistan, Iran, Iraq, Afganistan, Bangladesh e Somalia. Al porto, dove sono giunti intorno alle 4 del mattino, sono stati accolti dal dispositivo coordinato dalla Prefettura di Croton

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tragedia al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria dove una neonata è morta durante il parto la notte del 31 Agosto scorso. La Procura della Repubblica della città dello Stretto ha aperto un’indagine dopo la denuncia presentata dai genitori della bimba caduti nello sconforto per quanto successo. Intanto, la Polizia di Stato ha sequestrato la cartella clinica per accertare se c’è stato un errore medico, in attesa che il Pm disponga l’autopsia. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli inquirenti.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mercoledì notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri, hanno tratto in arresto L. M., 55enne sidernese, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine.

 
Nel corso di un normale servizio di pattuglia finalizzato al controllo del territorio nella città di Siderno, i militari hanno notato, per le vie del centro cittadino, l’uomo seduto in un noto bar della città

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

MigrantiAncora sbarchi nella Locride: nella notte, una quarantina di migranti (tra cui 5 minori), di nazionalità irachena e iraniana, sono approdati sulla spiaggia di Favaco in maniera autonoma a bordo di una piccola imbarcazione.

Identificati dopo un intervento delle Forze dell’ordine, sono stati rifocillati e trasferiti momentaneamente presso il pallone geodetico di Caulonia Marina. Anche per

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’estate volge al termine ma le belle giornate invitano i vacanzieri a restare ancora nelle nostre mete. Con l’arrivo di settembre e con le ferie finite, gli ultimi villeggianti fanno rientro nelle loro mete quotidiane. A noi non rimane che rinnovare l’invito a trascorrere le prossime vacanze estive in questa meravigliosa regione che è la Calabria. Se il problema rifiuti ha regalato un aspetto del paese poco decente, a risollevare le sorti è stato una nostra meraviglia nostrana: il mare.
E questo è bastato per alleggerire gli animi infuocati dal p

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IMG20200828WA0000Ha avuto epilogo alle primi luci dell’alba di ieri, la vicenda che ha visto protagonista F.L. di Grotteria (RC). L’uomo, dopo essersi reso protagonista di un’aggressione con arma bianca nei confronti di un suo compaesano, si era dato alla fuga, venendo rintracciato dai Carabinieri di Roccella Jonica presso la propria abitazione, dove viveva da solo. Barricandosi in casa, dal suo balcone arring

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’ex direttrice del carcere di Reggio Calabria, Maria Carmela Longo, è stata arrestata con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Il gip ha disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari su richiesta del procuratore Giovanni Bombardieri e dei sostituti procuratori della Dda Stefano Musolino e Sabrina Fornaro.

 

L’inchiesta che ha portato all’arresto, condotta dal Nucleo investigativo centrale del Dap, ha svelato quella che i pm definiscono “una sistematica viol

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

SantelliVicinanza Santelli alla famiglia dell’operaio morto nel porto di Gioia Tauro

Sono profondamente dispiaciuta per il drammatico incidente di questa mattina nell’area portuale di Gioia Tauro, che ha portato all’improvvisa scomparsa di un giovanissimo operaio, impegnato nel suo quotidiano lavoro.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

impiccatoNelle prime ore del mattino, un 45enne ha deciso di mettere fine alla sua vita impiccandosi all’interno dello stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria.

Una scena davvero raccapricciante per gli addetti alla sicurezza e gli operai dello stadio che giunti questa mattina sul posto, hanno rinvenuto il corpo del giovane uomo residente nel quartiere di Ravagnese.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

FB IMG 1597390958788Siderno (RC) : “siamo allo sbando, l’impianto di s. leo e’ al collasso”. maria rosaria tino su emergenza rifiuti

Ieri mattina all’ incontro a Reggio Calabria tra un buon numero di sindaci e i dirigenti della citta’ metropolitana, gli amministratori del nostro comune erano assenti.

Noi cittadini non abbiamo nessun diritto ad essere rappresentati, lasciando ad altri

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

MaesanoIeri mattina verso le ore 5 circa, un soggetto non ancora identificato (ma le immagini sono state già consegnate ai carabinieri),  ha scaricato nei pressi del portone di ingresso del Palazzo Municipale alcuni sacchi di rifiuti non regolarmente differenziati, con tanto di biglietto di "dedica". Il gesto di questo soggetto sconsiderato inquieta molto l'Amministrazione Comunale (e tutta la comunità bovalinese), che sta cercando

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
IMG 20200812 105414wtmk e1597247767110 635x330I vigili del fuoco del comando Provinciale di Vibo Valentia, distaccamento porto sono intervenuti questa mattina alle 10:20 circa lungo la Ex SS 522 nella frazione Porto salvo di Vibo Valentia all’altezza del Bivio per Trainiti per un incidente stradale che ha coinvolto una vettura ed un motociclo su cui viaggiavano due persone.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

jole santelliStretta della governatrice della Calabria, Jole Santelli, in materia di prevenzione anti-Covid. Con una nuova ordinanza sono stati introdotti importanti misure che resteranno in vigore da oggi, 13 agosto, almeno fino al 7 settembre.
Ecco il testo del provvedimento:
1. Ai fini del contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19, alle persone che intendono fare ingresso o rientro nel territorio regionale – con t

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno notificato l’avviso di conclusione di indagini preliminari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, diretta dal Procuratore Ottavio Sferlazza, nei confronti di 6 persone, tra i quali il Sindaco di Varapodio, un incaricato di pubblico servizio gestore di una Società Cooperativa, due titolari di impresa di abbigliamento e due funzionari della Prefettura di Reggio Calabria, variamente indagati per i reati di falso ideologico commesso da pubblico ufficiale (unico

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa ed ai luoghi dalla stessa frequentati per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni personali.

Sabato scorso, i Carabinieri della Stazione di Melito di Porto Salvo (RC) hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa ed ai luoghi dalla stessa frequentati, emessa dal Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta dellaProcura della Repubbli

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il Comune di Roccella Jonica, con riferimento allo sbarco di cittadini stranieri di nazionalità pachistana, avvenuto il 10 luglio 2020, comunica quanto segue.

 
In serata sono stati resi noti i risultati dei tamponi effettuati lo scorso 4 agosto. L’andamento dei risultati riferiti ad ogni singolo minore e per ogni tampone effettuato restituisce una situazione di persistenza di 6 casi di positivit

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenico Bonavota 625x330E’ stato arrestato ieri sera il boss Domenico Bonavota. Si nascondeva in casa di un’insospettabile famiglia dove nel corso della serata di ieri i Carabinieri hanno fatto irruzione.

 
Era latitante da circa due anni e su di lui pendeva un ordine di carcerazione dopo essere stato condannato all’ergastolo nell’ambito

Leggi tutto...