Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

CATANZARO, 1 MAR - Dal 19 marzo a Catanzaro ed in provincia i medicinali dovranno essere pagati direttamente dai cittadini. E' la situazione provocata dalla protesta proclamata dalla Federfarma secondo la quale l'Azienda Sanitaria di Catanzaro da piu' quattro mesi ha smesso di rimborsare le farmacie.

L'Asp deve ancora pagare i medicinali consegnati ai cittadini da ottobre 2011 ad oggi per un importo complessivo di 22 milioni di euro. (ANSA).