Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Per l'ennesima volta  teppistelli sono entrati in azione.  Ennesimo casonetto della spazzatura dato alle fiamme, nel centro di Bovalino. Per l'esattezza, dietro il palazzo comunale.

Era quasi la mezzanotte quando si sente un boato. Quei pochi ragazzi che ancora erano in giro hanno pensato subito ad una bomba. Invece no, era iun cassonetto dell'immondizia dato alle fiamme. In questo modo si deturpa l'ambiente. Il fumo nero lentamente saliva. La cosa che fa incazzare, scusate il franesismo, è che hanno dato fuoco anche al bidone della roccolta degli indimenti per le persone che non ce la fanno economicamente. Domani circa 20 bambini non avranno un maglione da mettersi, perchè un vile uomo, ha deciso  ,alle 11 e 20, invece di andare a dormire, di dare fuoco ai cassonetti. Qualche figlio di papà viziato, che ha tutto dalla vita, e per sentiìrsi importante, decide di dissentire con questi gesti. Oppure qualcuno mandato da altri. Il messaggio ancora non si capisce quale possa essere.