CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

carabinieri la Voce di Reggio EmiliaDue persone arrestate e sei denunciate: è il bilancio delle attività di controllo dei carabinieri e che hanno coinvolto più di 97 pattuglie di Gioia Tauro, Taurianova e Palmi.

Nel corso delle attività sono sta

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Arrestati dalle Volanti due cittadini nigeriani. Ieri, personale della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio ha arrestato per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente due cittadini nigeriani fermati all’interno di un vagone ferroviario nell’area della linea ferrata adibita a deposito dei treni. Nel dettaglio, gli Agenti delle Volanti,nel pomeriggio di ieri, hanno notato nei pressi del ponte Calopinace un cittadino rumeno, già noto alle forze di polizia, che si dirigeva a piedi, con fare sospetto verso la linea ferroviaria.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

2019 cricelli cauloniaTragedia nelle campagne di Caulonia. Un uomo, Roberto Cricelli di 46 anni, è morto nel primo pomeriggio di oggi dopo essere rimasto schiacciato sotto il veicolo che stava riparando. Il fatto è accaduto in località Migliuso, zona montana dell’entroterra cauloniese.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

1481956420104 jpg i fondi a rischio di fincalabra“Gioco d’azzardo” coi fondi pubblici, sigilli ai beni dell’ex presidente di FincalabraAmmonta a poco più di un milione e mezzo di euro il valore dei beni cautelati nel febbraio scorso dalla Guardia di Finanza a carico al numero uno della Fincalabra, Luca Mannarino, e su cui oggi la Corte dei Con

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

minaccia di dare fuoco a ex mogliearrestato un 50enne di pedrengo 7fa4f3cc 53d2 11e4 aecd 85d57f13b304 998 397 originalI carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, coordinati dal capitano Cesare Calascibetta, hanno tratto in arresto per lesioni personali e atti persecutor

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

movie1Nove condanne ed una assoluzione nell’ambito del processo scaturito dall’operazione Helvetia che, nel 2014, inferse un duro colpo alle famiglie di ‘ndrangheta del vibonese che avrebbero clonato il “sistema” della criminalità calabrese anche all’estero, in particolare costituendo e facendo parte - secondo l’accusa - della cosiddetta “Società di Frauenfeld” (in Svizz

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

carabinieri sera auto 200x150I carabinieri hanno avviato indagini dopo che a Ciro’, nel giardino di un’abitazione, e’ stato trovato il corpo senza vita di un neonato. Dai primi accertamenti e’ emerso che il neonato era stato sotterrato ed e’ riemerso dal terreno durante alcuni lavori.

 

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

tribunale czSarebbe stato incapace di intendere e di volere, per questo motivo il gup del Tribunale di Catanzaro Tiziana Macrì ha assolto Massimo Tallarico, 46 anni di Catanzaro, giudicato con rito abbreviato condizionato a perizia psichiatrica accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, minaccia e violenza sessuale. Il giudice ha accolto la richiesta di assoluzione avanzata dal pubblico ministero e dal difensore dell’imputa

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

carabinieri ansa424Sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, con l’aggravante di aver commesso il fatto con particolare malvagità. Queste le accuse per le quali, all’alba di oggi, è stato arrestato un 53enne di Torano Castello, in provincia di Cosenza.

 

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

38f220b3 8d8f 4982 8e8e e80dbb1de2a8 653x367È stato ritrovato morto, forse a causa delle esalazioni prodotte da un incendio sviluppatosi - probabilmente accidentalmente – nel locale caldaia di un’azienda di catering di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

54434760 1878280278951095 7480348792013717504 nSveglia presto, all’alba, caffè e subito in marcia con i Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria comandato dal Maggiore Carmelo Aveni. Sono a Vibo Valentia nella caserma aeroporto “Luigi Razza”.

A bordo di mezzi tattici, assieme a Francesco, Massimiliano, Sergio, Michele ci siamo spostati nel luogo di

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lavoratori nero roseto finanza 02La Guardia di Finanza di Montegiordano ha denunciato 18 persone per caporalato e immigrazione clandestina e identificato 56 soggetti reclutati in violazione dei contratti nazionali e provinciali del comparto agricoltura. I Finanzieri impegnati in posti di controllo nell’area urbana di Roseto Capo Spulico hanno sottoposto a fermo –

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
2017 ambulanzaIeri sera, alle ore 23:50 circa, sulla strada statale 682 al Km 6+600, comune di Melicucco, si e’ verificato un sinistro stradale con esito mortale in cui sono state coinvolte una Fiat Panda ed una Ford Ecosport.
 
Dalla Fiat Panda sono state estratte quattro person

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il mancato di pagamento di oltre un anno di arretrati alle cooperative sociali che gestiscono i centri diurni per minori disabili, da parte del Comune di Reggio Calabria, sta mettendo in grave sofferenza tutto il settore degli interventi socio-educativi a loro beneficio.

Dopo promesse rivelatasi vane, tavoli di confronto in Prefettura ed impegni sottoscritti, rimasti puntualmente carta straccia, non resta che prendere atto della volontà del Comune di non riconoscere come prioritari i servizi sociali alle fasce deboli.

<

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

hashish crotone bbaf9f tmb1Un “malloppo” di hashish di circa 9 chili e mezzo è stato tolto dal giro dello spaccio nella città pitagorica e un uomo, M.G., pluripregiudicato con precedenti specifici in materia di stupefacenti, è finito in arresto.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

CATANIA – Figura anche il nome di Andrea Zeta, all’anagrafe Filippo Zuccaro, tra quelli dei 14 arrestati nelle sc

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

28685230 2032599763674743 652809761145139076 nMano pesante dell’accusa, rappresentata dal sostituto della Dda Domenico Guarascio, per un centinaio degli imputati nel processo Stige che hanno optato per il giudizio abbreviato.

Oltre 1100

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un giovane di soli 20 anni è deceduto stamani a causa di un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 253, nei pressi di Villapiana.

L’auto guidata dal ragazzo, per cause ancora sconosciute, ha prima sfondato un muretto di protezione della carreggiata e poi ha terminato la sua corsa fuori strada.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

carabinieri notte 4 3Un’intesa attività di prevenzione e repressione dei reati predatori ed in materia di stupefacenti è stata svolta nella scorsa settimana dai Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro nei comuni di Rosarno, Gioia Tauro, San Ferdinando e nelle aree limitrofe della Piana.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

antonino scopellitiDiciassette persone indagate, tra le quali anche un nome più che noto, quello del boss di Cosa Nostra e latitante Matteo Messina Denaro, la primula rossa più ricercata del Paese; ma anche quelli di Giuseppe Piromalli, Giovanni Tegano e Giorgio De Stefano

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

mancuso estradizione 600x330Arrestato dalla polizia a Roma in via Cerveteri nella sala bingo “Bingo Re” Pantaleone Mancuso, 58 anni, detto “l’Ingegnere”, boss dell’ omonimo clan di Limbadi ma residente a Nicotera. Era irreperibile dallo scorso ottobre. A giugno il figlio Emanuele ha deciso di collaborare con la giustizia. Nel 2014 era stato rintracciato al confine tra l’Argentina e il Brasile, a Puertu Iguazù.

<

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

bigSono state sospese le due insegnanti della scuola primaria di Zungri nei confronti delle quali sono stati emessi obblighi di dimora per maltrattamenti nei confronti di loro alunni. A disporre la sospensione e’ stata la dirigente dell’Istituto comprensivo di Cessaniti, Licia Bevilacqua, dal quale dipende la scuola primaria di Zungri.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

finanza 125481.660x368A conclusione di due distinte attività di verifica fiscale condotte nei confronti di due società di capitali, operanti nel settore del commercio all’ingrosso di articoli da regalo del comune di Siderno, i finanzieri del Gruppo Locri hanno segnalato all’Agenzia delle Entrate reggina, per il recupero a tassazione, la sottrazione di una base

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

soldi falsiOltre cinquemila euro falsi sono stati scoperti e sequestrati dalla Guardia di Finanza che ha anche arrestato un pregiudicato di Soriano Calabro, nel vibonese.

Un risultato a cui sono arrivate le fiamme gialle reggine al termine di un’arti

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pregiudicato ciro russo ercolano incendio auto reggio calabriaIeri sera, alle ore 21.50 circa, nelle adiacenze di una nota pizzeria del centro storico di Reggio Calabria, a seguito di incessanti ricerche coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, gli investigatori della Squadra

Leggi tutto...