Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

maggio2019orizzAnche a Gioia Tauro si apre “Il Maggio dei Libri”, iniziativa nata nel 2011 su iniziativa del CEPELL con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto. L’iniziativa è stata organizzata dalla responsabile della Biblioteca Comunale, dott.ssa Tiziana Scarcella, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi “Paolo VI – Campanella”, “F. Pentimalli” , con la LNI ( Lega Navale Italiana) Delegazione di Gioia Tauro ed il Rotary Club di Palmi.
Il programma, che si fregia del patrocinio del Comune di Gioia Tauro, è stato pienamente condiviso dalla Commissione straordinaria e, in particolare dal prefetto dott.Antonio Repucci, che ha più volte sostenuto la responsabilità delle istituzioni nella creazione di occasioni di confronto e crescita culturale, soprattutto per le nuove generazioni.

Il primo appuntamento è previsto per il 7 maggio, con la presentazione del libro “Missione Cyber Bulli”, alla presenza dell’autrice Cosetta Zanotti. Autrice di libri opere per bambini e ragazzi pubblicati in diverse lingue, Cosetta Zanotti racconta le sue storie nelle biblioteche, nelle librerie e nelle scuole, ha collaborato con le edizioni San Paolo ed è stata l’ideatrice di letteratura di testi per l’infanzia di Caritas italiana.Seguirà, sabato 11 maggio, presso il centro culturale “Le Cisterne” la presentazione del libro “Destino mediterraneo. Solo il mare nostro ci salverà”, alla presenza dell’autore Mimmo Nunnari, giornalista e docente universitario, giornalista RAI, vicedirettore nazionale della TGR per l’informazione regionale nonchè autore di trasmissioni televisive, reportage e diversi libri sulla realtà sociale e culturale del Mezzogiorno. Con quest’ultima fatica letteraria Nunnari è stato uno dei vincitori della seconda edizione del Premio Costa Smeralda, prestigioso riconoscimento interamente dedicato al mare come motore culturale, vitale e scientifico. Interverranno all’incontro la prof.ssa Miryam Costa, Presidente LNI Delegazione di Gioia Tauro, l’avvocato Ferdinando Perelli, Presidente del Rotary Club Palmi e il prefetto dott. Antonio Reppucci.Il 16 maggio, a Palazzo Baldari, l’autrice Patrizia Pipino presenterà il suo volume “La mia vita oltre il cancro”. Opera di esordio per l ’autrice palmese che attraverso questo scritto vuole dare un messaggio di speranza a chi si trova a combattere questa dura battaglia contro la malattia.Il 17 maggio, presso i locali della biblioteca comunale, si svolgerà un laboratorio di letture animate, a cura della prof.ssa Roberta Macrì e che vedrà coinvolti gli alunni della scuole media “F. Pentimalli”.Michele D’Ignazio sarà, ancora, il protagonista del successivo appuntamento del Maggio dei Libri, il 18 maggio, a Palazzo Baldari, con la presentazione di “Pacunaimba. L’avventuroso viaggio di santo Emanuele”. Michele D’Ignazio, autore del fortunatissimo “Storia di una matita”, romanzo pubblicato da Rizzoli, svolge un’intensa attività laboratoriale con i bambini, giocando con l’arte delle parole.Il maggio dei libri chiude i battenti il 21 maggio, con l’incontro del gruppo di lettura degli alunni della scuola media “T. Campanella”, accompagnati dalle referenti del progetto, professoresse Lucrezia Romeo e Marilena Tripodi.