Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

27337223 924175564405342 7307451451128125018 n 735x400È grande quindi l’attesa per i tantissimi talenti in corsa che sognano di calcare il prestigiosissimo il palco del Festival della Canzone Italiana, a cui anche quest’anno si lega il nome di Gianni Testa.

Dopo le due fasi di semifinali tenutesi dal 19 al 21 e dal 25 al 28 ottobre, è ormai tutto pronto per l’attesissima finale. Dall’8 al 10 novembre, infatti, al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo, verranno scelti i 24 vincitori da sottoporre alla commissione Rai che selezionerà infine chi entrerà nel cast di Sanremo Giovani.

Dopo il grande successo del talent show televisivo The Coach, il produttore e vocal coach calabrese fa infatti parte della commissione di valutazione per le semifinali e le finali. “Edizione Boom! Difficilissima la scelta. Livello elevato con picchi di grande statura artistica”- sintetizza così il suo entusiasmo Testa sul livello artistico della rosa dei partecipanti. Con lui siederanno nella commissione, presieduta da Antonio Vandoni, Direttore Artistico musicale di Radio Italia, anche Enzo Campagnoli, Direttore d’orchestra, e Monia Russo, cantante, mentre gli altri componenti, per preservarne la neutralità, saranno annunciati in prossimità delle finali.

E ad Area Sanremo si respira aria di Calabria anche per l’assodata presenza del “calabrese” Maurizio Caridi (originario di Melito Porto Salvo), presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.