CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ROSSANO – Un successo straordinario quello registrato in occasione della XIV^ edizione del Festival della Danza, di scena nella città di Rossano nella serata di domenica 30 giugno 2013, con la partecipazione di numerose scuole provenienti da tutta la Calabria e da altre regioni meridionali.

Un evento, organizzato nei minimi dettagli dalla Scuola Internazionale di Danza “Carmen Biscardi,” che ha richiamato tanta gente all’Anfiteatro “Mediterraneo” di Lido Sant’Angelo. Si è vissuta, dunque, una serata emozionante con la messa in scena di diverse coreografie di alto livello artistico che, in particolare, ha entusiasmato il numeroso pubblico seduto sulle gradinate, il quale non si è risparmiato nel rivolgere ampi consensi di critica ed applausi, a scena aperta, all’indirizzo dei numerosi ballerini e ballerine entrati in scena. Un appuntamento estivo dedicato interamente all’arte della danza classica e moderna dove di evince la bravura di tanti giovani che, grazie al giudizio della qualificata giuria, hanno ottenuto diverse Borse di Studio. Un primo step che, ad ogni modo, premia il lavoro di quanti, durante l’anno accademico, hanno dimostrato passione, dedizione, spirito di sacrificio per riuscire a raggiungere un alto livello di preparazione in maniera tale da ottenere una serie di consensi dagli esperti del settore e non solo. Consensi che, ad ogni modo, sono di fondamentale importanza per riuscire ad affermarsi nella vita. Tanta la gioia dipinta sui volti dei premiati, al termine della manifestazione artistica presentata egregiamente da Michele Conversano, ai quali è stata offerta loro, tramite l’assegnazione di una Borsa di Studio, l’opportunità di migliorare le proprie capacità artistiche ed affermarsi, così, nel fantastico mondo dello spettacolo. Un sogno inseguito da molti giovani talenti che amano la danza, i quali si augurano che, un giorno, qualche talent-scout possa apprezzare la loro bravura artistica in cui possano spalancarsi le porte del successo. La direttrice del Festival, Carmen Biscardi, ha voluto ringraziare, subito dopo la premiazione, l’amministrazione comunale per il prezioso e puntuale patrocinio, i numerosi sponsor, le diverse scuole di danza iscritte al concorso, il presentatore Michele Conversano, il responsabile della comunicazione e dell’ufficio-stampa Antonio Le Fosse, il Service audio-luci dei fratelli Tedesco e l’intero staff organizzativo per l’impegno profuso durante lo svolgimento della manifestazione. Archiviata, con ampi consensi di critica, la XIV^ edizione del Festival della Danza, la Biscardi già pensa alla prossima edizione con il chiaro intento di invitare altre scuole provenienti dall’intera penisola italiana. Un’occasione, tra l’altro, per far scoprire le bellezze naturali e paesaggistiche a quanti decidano di raggiungere la Calabria e, in particolare, la città di Rossano per partecipare al concorso di danza. Anche questa iniziativa, promossa da alcuni privati, può servire ad incrementare, ulteriormente, il turismo in un territorio che, ancora oggi e dopo secoli di vita, riesce ad incantare i numerosi studiosi e visitatori, grazie alla sua storia, alla sua cultura e alle sue tradizioni secolari.

Antonio Le Fosse