CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"La prima pattuglia russa giunse in vista del campo verso il mezzogiorno del 27 gennaio 1945. Fummo Charles ed io i primi a scorgerla: stavamo trasportando nella fosse comune il corpo di Sòmogyi. (...) Erano quattro giovani soldati a cavallo, che procedevano guardigni, lungo la strada che limitava il campo.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

E' sera, fa caldo. Con alcuni amici siamo seduti a chiacchierare su una panchina del lungomare. La gente passeggia. Un vecchietto cammina lentamente, spingendo la bicicletta. All'inizio non ci faccio neanche caso.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Raffaele Antonio Morisciano nacque a Bovalino Superiore il 19 ottobre del 1811, figlio del notaio Giuseppe e di Francesca Iurato, in un palazzo posto vicino alla Chiesa Matrice e alla casa natia di un altro grande religioso del paese, il Martire e Beato Camillo Costanzo.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Garibaldi, Verga, Virgilio, Papa Giovanni XXIII, Aldo Moro... Studiati a scuola o semplicemente sentiti nominare, tutti abbiamo in mente un'idea, spesso errata e stereotipata, di questi illustri personaggi che hanno fatto la storia d'Italia e non solo.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Garibaldi, Verga, Virgilio, Papa Giovanni XXIII, Aldo Moro... Studiati a scuola o semplicemente sentiti nominare, tutti abbiamo in mente un'idea, spesso errata e stereotipata, di questi illustri personaggi che hanno fatto la storia d'Italia e non solo. Quasi nessuno invece conosce qualcosa di altri personaggi, nostri concittadini del passato, a cui il nostro paese ha dedicato, come gli altri nominati

Leggi tutto...

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Garibaldi, Verga, Virgilio, Papa Giovanni XXIII, Aldo Moro... Studiati a scuola o semplicemente sentiti nominare, tutti abbiamo in mente un'idea, spesso errata e stereotipata, di questi illustri personaggi che hanno fatto la storia d'Italia e non solo. Quasi nessuno invece conosce qualcosa di altri personaggi, nostri concittadini del pas

Leggi tutto...

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La Battaglia di Maida o come la chiamarono i francesi Battaglia di Sant’Eufemia fu un piccolo evento bellico che ebbe luogo il 4 luglio 1806 nella piana lametina e c

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Per la prima volta, le donne italiane si recano a votare, dalle più umili donne del popolo alle suore. Tutte accomunate dal nuovo senso del dovere e che ci fa partecipi della rinata democrazia. Le donne hanno dato un contributo notevole e sono esempio di grande umanità.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

7 ottobre 1571, Lepanto, Grecia. Il conte Vincenzo Marullo sta seguendo la funzione religiosa insieme ai suoi uomini. Sono partiti a bordo di una galera ormai da alcuni giorni dalla loro Bovalino, tanti hanno paura di non rivederla più.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Gaetano ed Elio Ruffo. Ad accomunarli non solo la famiglia di appartenenza, ma anche due grandi ideali, due grandi amori: quello per la Libertà e quello per l'Arte.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Firando (oggi Hirado), Giappone, 15 settembre 1622. E' mattina, una giornata serena. Una donna giapponese è insieme a un gruppo di persone. Davanti a loro un palo circondato da una catasta di legna. Più avanti ancora uno strapiombo e il mare.

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

8 settembre 2012. In Chiesa si sente un frastuono di tamburi. Sono tornati dal giro del paese, hanno annunciato l'inizio della Cerimonia, la Funzione Religiosa può cominciare. Tutti sono in Chiesa, come quella sera di 418 anni fa. Quella stessa Chiesa, voluta nel 1525 dai Pignatelli, che mostra ancora il bassorilievo della Madre col Bambino ornato dal loro stemma nobiliare, sfigurato quella notte dai Saraceni. La commozione è la stessa, tutti cercano lo

Leggi tutto...

Leggi tutto...