Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Per la serie “App che fanno bene” oggi voglio presentarvene una che ritengo molto utile per ottimizzare tempo e risultati.

Siamo così dipendenti dal nostro smartphone che forse l’unico modo per non averlo sempre in mano e non distrarci ogni 2 minuti è ricevere degli incentivi che ci scoraggino dal farlo.

Una soluzione potrebbe essere Hold, un’app sviluppata in Norvegia che paga gli utenti per non usare app. Hold ha infatti come obiettivo quello di premiare chi resiste alla tentazione di usare in modo compulsivo il proprio smartphone.

Gli utenti devono semplicemente attivare l'app. Da allora, parte un timer. E più il tempo passa, più lo studente accumula punti: uno ogni venti minuti senza attivare lo smartphone.

I punti diventano buoni che possono essere utilizzati per avere sconti, sia online che (con un QR Code) alla cassa di alcuni punti vendita. Per comprare snack, libri, servizi universitari, prestiti in biblioteca.