Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Facebook ha annunciato di aver iniziato a sperimentare “Facebook Dating”, una nuova funzione che permetterà agli utenti di trovare persone con cui avviare una relazione sentimentale. Per il momento è online in Colombia, paese scelto per i primi test prima di introdurre il servizio in altri paesi.

Come funziona? Facebook Dating funziona direttamente all’interno dell’app principale di Facebook, ma in modo che resti comunque isolata dal resto del social network. Gli iscritti, solo maggiorenni, vedranno comparire una notifica nell’app che li invita a provare il nuovo servizio, quando questo sarà disponibile nel loro paese. La funzione richiederà un consenso esplicito da parte dell’utente per essere avviata.

Dopo avere dato il proprio consenso, viene richiesto di confermare la città in cui ci si trova e di aggiungere qualche dettaglio a scelta. 

Tutte queste informazioni possono essere utilizzate per impostare filtri nella ricerca dei partner, in modo da trovarne di più affini alle proprie esigenze.

Il sistema è pensato per potere escludere dai risultati i propri amici su Facebook. I profili proposti sono quindi quelli degli amici di amici o di completi sconosciuti, che però condividono i propri interessi, sui quali Facebook ha una conoscenza enorme, gestendo ogni giorno miliardi di nostre informazioni.

Facebook Dating è interamente distinto dagli altri servizi del social network, e questo vale anche per il suo sistema di gestione dei messaggi. 

Insomma sembra proprio che il progetto totalizzante di Facebook vada avanti. Da oggi anche la conoscenza di nuove persone di cui innamorarsi potrà passare da Facebook a discapito di altre applicazioni già attive da tempo e soprattutto della vita reale.