CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sembra che la nostalgia stia pian piano contagiando il mondo della tecnologia.

Dopo il ritorno in grande stile della polaroid e delle arcade machines ecco che riappare un altro mito: il Commodore 64.

Vi dice nulla?

Probabilmente no a meno che non siate cresciuti negli anni 80 o come me non abbiate una passione smisurata per videogiochi e tecnologia.

Lanciato nel 1982, il Commodore 64 è diventato un’icona per tanti appassionati di videogiochi cresciuti negli anni ’80. 

Ed eccolo di nuovo ma in versione mini. La Retro Games Limited, compagnia specializzata in articoli di retrogaming, ha riprodotto fedelmente il mito ma costruendo un’architettura ovviamente diversa e aperta. Inizialmente saranno disponibili 64 giochi, tra cui i grandi classici.

L’uscita è prevista entro Gennaio, con un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 79 euro.

All’interno della scatola ci sarà la console, un joystick con un cavo di circa un metro e mezzo, il cavo HDMI per connetterlo alla televisione e un cavo di alimentazione.

E, per andare incontro ai più nostalgici, anche un filtro che simula le linee di scansione delle vecchie TV.

Insomma, per gli appassionati come me, non resta che aspettare qualche mese.