CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

27657540 10155311772259607 1170554922174139789 nBovalino (RC) - In casa amaranto ci si augurava che potesse giungere, finalmente, una vittoria convincente e scaccia crisi e così è stato !. Il Bovalino C5 (19 punti) ha fatto evidentemente tesoro degli errori commessi nelle ultime partite e stavolta, con il sostegno impagabile dei propri tifosi, ha superato con il risultato di 6 a 4 la squadra del Kroton C5 (23 punti), portandosi così ad un solo punto dai pitagorici e scavalcando il Città di Cosenza C5 fermo a quota 20 perchè sconfitto in trasferta (3 a 2) dal Città di Bisignano Futsal.

Con questa vittoria la corsa per evitare i playout si fa ancora più intrigante, infatti, ad un solo Punto (23) ci sono ben due squadre, il Kroton C5 ed il Maestrelli C5. L'obiettivo dichiarato dalla società amaranto guidata dal Presidente Scordino è quello di riuscire a mantenere, almeno per quest'anno, la categoria, ed è proprio per centrare questo prezioso obiettivo che tutto l'ambiente sta producendo il massimo sforzo per mettersi alle spalle la zona calda della classifica.

Ma veniamo alla cronaca: la partita inizia con una fase di studio che si protrae fino all' 11' minuto, poi al 12' è il Kroton che rompe gli equilibri e realizza la rete del vantaggio con Cimino, passano altri cinque minuti e Zurlo si fa ammonire; ancora un batti e ribatti che non sortisce alcun effetto fino a quando (siamo al 28' minuto) è Urbano a realizzare la rete del pareggio per i padroni di casa, pareggio che diventa vantaggio (2-1) un minuto dopo con Patamia. Allo scadere del primo tempo è Giovanni Avarello a beccare il cartellino giallo portando a due le ammonizioni. Al 2' della ripresa il Bovalino C5 realizza la terza marcatura con Urbano, seguita 5' minuti dopo da quella di Zurlo che porta l'incontro sul 4 a 1 per i padroni di casa, che a questo punto si dimostrano padroni assoluti del campo. Al 41' è sempre Cimino per il Kroton a realizzare la rete del 4 a 2 mentre al 50' arriva il terzo cartellino giallo per Nirta, un minuto dopo ci pensa ancora Urbano a fare cinquina per gli uomini di mister Venanzi. Verso la fine, siamo al 59' arriva anche il quarto cartellino giallo nei confronti di Urbano. Al 62' minuto viene realizzata da Patamia la sesta rete che porta il risultato sul 6 a 1 per il Bovalino C5; in pieno recupero il Kroton riesce a insaccare per due volte consecutive la palla in rete ad opera di Martino Luigi, fissando il risultato finale sul 6 a 4.

A fine gara la dirigenza amaranto ha rilasciato la seguente dichiarazione: «La squadra è in crescita gara dopo gara, escluso il momento di blackout con il Polistena ed il primo tempo contro il Traforo. I ragazzi sono cresciuti e ci è mancato solo il risultato, a condannarci sono stati solo gli episodi ma non certamente l'impegno ed il gioco. Ieri i ragazzi hanno dato l'anima in campo per portare a casa i tre punti, assolutamente necessari per uscire dalla zona calda della classifica ed i loro sforzi, alla fine, sono stati premiati. In questo particolare e delicato momento i giocatori e la società hanno bisogno del supporto dei tifosi ma anche di tutta la cittadinanza per poter risalire la china. Vogliamo ringraziare il mister Venanzi ed il suo staff per il prezioso lavoro che fanno durante la settimana, siamo sicuri che questo loro impegno riuscirà a premiare i nostri sforzi».

26733406 10155260594049607 185430915418434142 n27720735 10212691936106156 381006707 n