CalabriaInforma

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

28783114 10212896909270357 1280865884603127316 nVittoria doveva essere e vittoria è stata !. Bella prestazione, sia tecnica che tattica, della squadra del Bovalino calcio a 5 guidata da mister28467770 10212896876069527 8841550074197200796 n Venanzi che con un perentorio 7 a 3 liquida nel derby jonico la formazione della Sensation Prof. C5 (Gioiosa J.). Con questi tre punti la squadra amaranto raggiunge quota 28 punti in classifica attestandosi, a quattro giornate dalla fine del torneo, a due punti dalla zona calda dei playout. Sulle tribune c'è il pubblico delle grandi occasioni, con musica assordante e sventolio di bandiere.

La cronaca: si inizia a buon ritmo con i padroni di casa che prendono subito l'iniziativa ed anche il sopravvento macinando gioco veloce ed azioni ficcanti, infatti già al 3' gli amaranto vanno in rete con un bel gol di Patamia che realizza con un forte tiro dalla distanza. Il tempo di rimettere la palla al centro e dopo appena due minuti è Zurlo a ribadire in rete portando in doppio vantaggio i padroni di casa. La Sensation, dal canto suo, sembra affrontare la gara con un po di timore e fa girare lentamente la palla, mentre il BC5 continua a macinare gioco e azioni pericolose sotto porta, dopo altri cinque il BC5 porta a tre le reti di vantaggio con un bel gol di Giovanni Avarello. La partita viaggia a buon ritmo ma a senso unico, al 16' è ancora Zurlo a ribadire in rete portando a quattro il vantaggio del BC5. In panchina il mister della formazione ospite cerca di sfruttare i timeout per dare uno scossone ai propri ragazzi che subiscono troppo il gioco offensivo dei padroni di casa, ma i richiami sortiscono pochi effetti, infatti al 22' è ancora Zurlo che porta a cinque i gol di vantaggio. Solo sul minuto finale c'è un tiepido risveglio degli ospiti che realizzano una doppietta con Ali che fa chiudere il primo tempo sul risultato di 5 a 2. La ripresa del gioco inizia con un ritmo meno frenetico, è chiaro che la posta in palio è troppo alta e gli uomini di mister Venanzi non vogliono sciupare il vantaggio fin qui accumulato; si riparte comunque con lo stesso canovaccio e al 32' è di nuovo Patamia a realizzare il gol, portando il risultato sul 6 a 2 che diventa 7 a 2 al 55' con una bella rete di Nirta che sorprende dalla distanza il portiere ospite. C'è solo il tempo di registrare una doppia ammonizione per gli ospiti (Battaglia al 58' e Minnella al 59') ed il terzo gol per la Sensation con Fortugno proprio sui titoli di coda. La partita finisce con il risultati di 7 a 3 per i padroni di casa tra il tripudio del pubblico in tribuna e lo sventolio dei vessilli amaranto.

A fine gara mister Venanzi ha dichiarato: «E' stata una bella vittoria, ma ci tengo a dire innanzitutto che è da circa un mese e mezzo (dalla partita contro il Kroton) che i ragazzi stanno giocando bene, si impegnano moltissimo in allenamento ed anche la buona sorte sembra che finalmente ci voglia dare una mano. Questa di oggi è solo una vittoria importante che ci consente di guardare con ottimismo alle prossime gare di cui una, in particolare, è uno scontro diretto che giocheremo in casa contro la forte formazione del Maestrelli. Prima però c'è da pensare alla difficile trasferta contro il Mirto, squadra molto forte che sta lottando in piena zona playoff. Sono comunque molto fiducioso anche perchè i ragazzi stanno dimostrando di stare bene e di aver assimilato i nuovi metodi di lavoro ed il modo di giocare e, fortunatamente, i risultati ci stanno dando ragione; a tal proposito la vittoria della settimana scorsa a Cosenza ha avuto un valore inestimabile sia sotto il punto di vista della classifica che per il morale dei ragazzi e d'altronde la bella prova di oggi lo testimonia. Ringrazio moltissimo il pubblico che ci sta sempre vicino e ci incoraggia ad andare avanti, la loro presenza è fondamentale e noi, con i risultati, cercheremo di farli diventare sempre più numerosi».

Le formazioni:

Bovalino Calcio a 5:  Blefari, Pascale, Barillà, Clemente, Dattilo, Oliveri Urbano, Federico, Patamia, Avarello, Nirta, Zurlo.

Sensation Prof. C5:   Battaglia, Cremona, Fortugno, Giovenare, Jervasi, Macrì, Minnella, Romeo, Simari, Alì, Totino

I marcatori:

Bovalino C5:        Patamia (2), Avarello, Nirta e Zurlo (3)
Sensation Prof.:  Fortugno, Alì (2).

28468145 10212896909350359 4152353317012589337 n

28379343 10212896911190405 3892640192972265864 n