CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IMG 4553L'Asd Bovalinese (56 punti finali e quinto posto) con una buona prestazione, nonostante le numerose assenze, ha liquidato con il minimo scarto (1-0) anche la pratica Gioiosa Jonica (57 punti e terzo posto in condominio con l'Africo) e si prepara a disputare i play-off contro la Bagnarese che ha terminato il torneo al secondo posto con 61 punti; l'altra partita play-off vedrà di fronte sul campo di Roccella J. la squadra del Gioiosa e l'Africo, che oggi ha battuto sul filo di lana il Filogaso (1-2).

Quella di oggi non sembrava per nulla una partita di fine stagione e l'agonismo in campo è stato tanto anche se i giochi erano praticamente già fatti. Gli uomini di mister Criaco ce l'hanno messa tutta per concludere il torneo con una vittoria davanti ai propri tifosi, vittoria che carica il morale dei calciatori proprio nell'ottica play-off. Ma torniamo alla partita odierna che è stata diretta dal Signor Salvatore Carvelli (sufficiente la sua prova) della Sezione di Crotone, il ritmo è stato sin dall'inizio piuttosto sostenuto ed i primi a rendersi pericolosi sono stati gli uomini di mister Criaco con Grillo e Sebastiano Manglaviti. Il Gioiosa si fa vedere nell'area della Bovalinese soltanto al 21' con un tiro di testa di Mesiti che colpisce la palla da centro area, a seguito di un calcio d'angolo, e manda la sfera di poco alta. Al 31' è Murdaca della Bovalinese a rendersi pericoloso, dopo un batti e ribatti in area effettua un tiro a palombella che però si spegne di poco oltre la traversa. Passano solo 3' ed è ancora Grillo ad impensierire il portiere ospite con un tiro dalla distanza, ma il tentativo non sortisce alcun effetto. Al 37' è invece Libri (buona la sua prestazione) che dalla propria metà campo s'invola sulla fascia sinistra superando uno dietro l'altro tre avversari ed appoggia ad un compagno che lo segue sull'out sinistro, cross dal fondo verso l'area ma l'attenta difesa del Gioiosa riesce in qualche modo a liberare. Passa solo qualche minuto, siamo al 42', e la squadra ospite corre il pericolo maggiore, Bruzzaniti prende palla sempre sulla sinistra dell'attacco e dopo essersi liberato di ben due avversari crossa verso il centro, la palla supera tutto l'arco difensivo e passa ad un palmo dal piede di Giovanni Manglaviti che non riesce a ribattere in rete da distanza ravvicinata. Il primo tempo si chiude in parità ma con una leggera prevalenza, nel possesso palla da parte degli amaranto.

Nella ripresa la squadra ospite entra in campo con un piglio maggiore e al 13' è Calabrese che con un gran tiro dalla lunga distanza fa tremare la traversa della porta di Antonazzo. Passa solo qualche minuto ed è ancora Calabrese a rendersi nuovamente pericoloso per gli ospiti, il suo tiro di testa impegna il portiere amaranto che riesce con un colpo di reni a mandare in angolo. La svolta della partita si ha al 31' quando l'arbitro Carvelli decreta un calcio di rigore a favore dei padroni di casa per un fallo di mano in area di Romeo ritenuto volontario, sul dischetto si presenta Maviglia che non sbaglia tirando angolato alla destra del portiere ospite. L'ultimo pericolo il Gioiosa lo porta al 43' con un calcio di punizione battuto dalla sinistra, ma la palla attraversa tutta l'area bovalinese e si spegne sul fondo. Dopo 4' di recupero l'arbitro decreta la fine della partita e la vittoria dell'Asd Bovalinese che ora si può preparare per affrontare la difficile partita play-off contro la Bagnarese sul difficile campo dei reggini dello stretto.

Il campionato degli amaranto può essere sicuramente giudicato positivo, anche se nella primissima parte del torneo i risultati sono stati piuttosto altalenanti, mentre nella seconda fase del campionato gli uomini del Presidente Cartisano hanno trovato un maggiore amalgama ed i risultati si sono effettivamente visti. A conclusione della stagione regolare una è  la domanda che tormenta i tifosi bovalinesi: "Chissà come sarebbe finito il campionato se la squadra non avesse dilapidato ad inizio torneo un bel po di punti ?".

Le formazioni:

Asd Bovalinese: Antonazzo 6,5, Clemente 6, Audino 6,5, Libri 7, Maviglia 7,5, Manglaviti S. 6,5 (al 34' Federico s.v.), Grillo 6,5, Murdaca 6; Manglaviti G. 6 (19' Pizzata 6), Vita 6, Bruzzaniti 6,5. All. Criaco 6,5

U.S Gioiosa jonica Asd: Cotrona 6, Mesiti M. 6,5 (40' s.t. Odiase s.v.), Simi 6, Calabrese 7, Marulla 6,5, Romeo G. 6, Satta 6, Misogano 6 (4' s.t. Bottgilieri 6,5), Scuteri 6, Albanese 6, Mesiti A. 6,5. All. Scidà 6

Arbitro: Salvatore Carvelli Sez. Crotone 6 - Assistente 1: Giuseppe Guerriero di Catanzaro (6) e Assistente 2 Manuele D'Aostino di Reggio Calabria (6).IMG 4450

IMG 4546