CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Continua a vincere la Reggina che al “Granillo” ottiene la decima vittoria consecutiva. La squadra dello stretto passa per una rete a zero contro la Viterbese grazie a un calcio di rigore siglato dal “tanque” Denis all’86°. Amaranto che si portano a quota 46 punti e rimane l’unica squadra professionistica ancora imbattuta in Italia. Si porta al secondo posto il Monopoli che vince con lo stesso risultato a Picerno per effetto della rete di Fella. Il Bari si aggiudica il big match di giornata contro il Potenza. Al “San Nicola” i galletti passano per due a uno con goal di Simeri e Terrani. L’ex reggino Emerson per i lucani accorcia le distanze. Con questo risultato i pugliesi agganciano la truppa del presidente Caiata a quota 36 punti insieme alla Ternana. Cadono inaspettatamente gli umbri in casa. Le “Fere” perdono per uno a zero contro l’ostica Casertana con rete dell’ex Avellino D’angelo. Campani che raggiungono quota 25 punti in classifica. Ancora una sconfitta per il Rende. A Catania i biancorossi perdono di misura per uno a zero. Biondi al 6° minuto di gioco garantisce i tre punti agli etnei. Pareggi per le altre due formazioni calabresi. Il Catanzaro non va oltre l’uno a uno in casa della Paganese. Al vantaggio di Mattia il pari giallorosso dell’ex Tascone. Risultato ad occhiali a Vibo tra i padroni di casa e il Teramo. Entrambe le compagini si trovano a quota 24 punti. Vince il Francavilla contro la Cavese. Uno a zero per i pugliesi con rete di Puntoniere. Pari e patta nello scontro salvezza tra Rieti e Bisceglie. Due a due il risultato finale. Esposito e Marino per i laziali, Letizia e Montero per i pugliesi. Esulta l’Avellino che dopo il cambio di proprietà avvenuto in settimana, vince 3 a 1 in casa contro la Sicula Leonzio e conquista la terza vittoria consecutiva. Al vantaggio irpino con Parisi il pareggio del siculo Scardina. Nei minuti di recupero la formazione di mister Capuano porta a casa l’intera posta in palio con reti di Albadoro e Alfageme.

Reggina – Viterbese 1 a 0

Paganese – Catanzaro 1 a 1

Rieti – Bisceglie 2 a 2

Vibonese – Teramo 0 a 0

Catania – Rende 1 a 0

Bari – Potenza 2 a 1

Avellino – Sicula Leonzio 3 a 1

Ternana – Casertana 0 a 1

Virtus Francavilla – Cavese 1 a 0

Picerno – Monopoli 0 a 1

Classifica: 46 Reggina, 37 Monopoli, 36 Bari, Ternana, Potenza, 27 Catania, 25 Casertana, Catanzaro, 24 Teramo, Vibonese, 23 Avellino, 22 Virtus Francavilla, 21 Paganese, Viterbese, Cavese, 17 Picerno, 13 Bisceglie, 12 Rieti, 11 Sicula Leonzio, 10 Rende.