Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

19875605 1799687793380209 6326643418902839304 nINIZIO ORE 9
ORE 10 WOD 1
ORE 12 WOD 2
ORE 14 PAUSA PRANZO
ORE 15 WOD 3

3 WOD PER TUTTI
ESERCIZI SCALABILI IN TRE LIVELLI:
RX—SCALED—DOUBLE SCALED
CATEGORIE:
INDIVIDUAL M-F
UNDER 21 M-F
OVER 40 M-F

REGOLAMENTO COME DA CROSSFIT GAMES!

QUOTA D’ISCRIZIONE 25 EURO COMPRENSIVA DI MAGLIETTA BANNER E TANTO SUDORE E DIVERTIMENTO!

E COME DA TRADIZIONE A FINE SERATA A CENA TUTTI INSIEME.

PER INFORMAZIONE CHIEDERE VIA MESSAGGIO OPPURE AL 3475983936 OPPURE A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI E AGGRESSIVI COME AL SOLITO!

Inoltre saranno presenti IL DELEGATO REGIONALE FIPE(federazione Italiana Pesistica) MARCO GIOVANNINI, IL DIRETTORE TECNICO REGIONALE MAURIZIO ITALIANO ED IL GRANDE CAMPIONE MORENO BOER.
VENITECI A TROVARE !
Nel pomeriggio saranno presenti i migliori atleti di pesistica che abbiamo in Calabria per allenarsi e dimostrare lo strappo e lo slancio, sotto l'occhio vigile dello staff FIPE!
Venite a provare!20294163 1382812135102079 3031767704200374254 n

Iniziamo subito con il chiarire cos'è il CrossFit, perché forse molti ne hanno sentito parlare negli ultimi anni, ma magari - non avendolo mai visto né provato - non sanno di cosa stiamo realmente parlando.
Creato da Greg Glassman negli Stati Uniti negli anni '70, il CrossFit ha cominciato a diventare popolare negli anni '90, quando nacque la prima palestra\box nel '95 a Santa Cruz (California), fino a raggiungere la definitiva esplosione dopo il 2008. Ad oggi, ci sono più di ottomila (nel 2012 erano circa la metà) palestre e centri fitness sparsi in tutto il mondo in cui si pratica il crossfit, grazie ad allenatori professionisti e con una preparazione specifica.
Il crossfit è un programma di rafforzamento e condizionamento fisico pensato per aiutare le persone a conquistare un benessere completo e generale. Tale programma si concentra su una serie di movimenti funzionali che cambiano costantemente, eseguiti ad alta intensità per raggiungere una prestanza fisica totale, e rendere le persone pronte a ogni genere di sfida fisica.

Glassman, afferma: "Mangia carne e verdure, noci e semi, un po' di frutta, pochi amidi e niente zucchero. Mantieni l'apporto calorico a un livello tale che favorisca l'allenamento ma non l'accumulo di grasso. Esercitati e allenati con i sollevamenti principali: Deadlift, clean, squat, presse, C&J e snatch. Allo stesso modo, impadronisciti delle basi della ginnastica: pull-up, dip, arrampicata sulla corda, push-up, sit-up, presse in piedi, piroette, flip, spaccate e prese. Vai in bici, corri, nuota, fai vogate, etc., forte e veloce. Cinque o sei giorni a settimana mescola questi elementi in tutte le combinazioni e i percorsi che ti suggerisce la tua creatività. La routine è il tuo nemico. Continua a fare allenamenti brevi e intensi. Impara e pratica regolarmente nuovi sport."


Come viene strutturata mediamente una lezione di CrossFit

  1. WARM UP/MOBILITY
    Generalmente si inizia con warm up e mobility, ossia riscaldamento e mobilità articolare; in questa fase viene svolta una serie di esercizi a corpo libero (spesso si utilizza la jump rope) per attivare i vari gruppi muscolari e vengono effettuati dei movimenti di mobilità articolare, magari per i distretti corporei che si andranno ad utilizzare nel workout; utile è l'utilizzo di piccoli attrezzi per il detensionamento miofasciale (grid, foamroller, palline da tennis, golf, elastici, back balls).
    Questa fase iniziale serve a preparare il fisico all'allenamento, a ridurre il rischio di infortuni e a rendere più facili i movimenti, sbloccando e liberando la fascia muscolare; tipicamente la durata di questa fase è circa 10\15 minuti, insomma serve per “accendere i motori”.
  2. SKILL/STRENGTH
    Skill, ovvero abilità: in questa fase vengono spiegate e praticate le varie tipologie di esercizi che andranno a comporre il workout, o a migliorare la tecnica di esecuzione di un esercizio specifico.
    Strength, ovvero forza: laddove il movimento sia ben acquisito e padroneggiato dal soggetto\classe, con l'avanzare delle settimane si procede a praticare quello schema motorio\esercizio fondamentale lavorando con protocolli di programmazione di Forza.
    Il Coach mostra la corretta esecuzione dei movimenti e la loro naturale progressione didattica e pone l'accento sugli errori che devono essere evitati; in seguito, gli atleti provano loro stessi gli esercizi mentre il Coach li controlla ad uno ad uno correggendo ove necessario; di solito, questa fase dura circa 20/30 minuti, e serve appunto a consolidare uno schema motorio e/o ad acquisire forza.
  3. WOD
    E' il cuore della lezione, la fase di allenamento vero e proprio.
    Al termine della fase dedicata alle skill, il Trainer passa ad introdurre il Workout Of the Day, spiegando dettagliatamente gli esercizi e la tipologia di lavoro prevista, si accerta che tutti i partecipanti abbiano capito e ascolta eventuali dubbi, dopodichè si parte!
    In questa fase non c'è tempo per affinare la propria capacità tecnica o per fare domande, né c'è tempo per il riposo: seguendo il principio dell'alta intensità, gli atleti sono chiamati a dare il massimo nel tempo stabilito. Durante il Workout, il Coach controlla costantemente e da vicino i CrossFitter, per assicurarsi che eseguano tutti i movimenti correttamente e soprattutto in corretta postura e in totale sicurezza, correggendo rapidamente se necessario; nel contempo, incita i praticanti a spingersi oltre il proprio limite.
    Tipicamente, questa fase ha una durata molto variabile, che può andare da 5 a 30 minuti circa. E' la parte metabolica del workout, spesso chiamato Metcon.
  4. RECOVERY/FLEXIBILITY
    E' la fase dedicata al recupero, all'allungamento muscolare e al defaticamento; sotto la guida del Trainer viene eseguita una serie di esercizi di stretching e defaticamento, molto importante per allungare la muscolatura e decoattare le articolazioni dopo l'intenso lavoro. In questa fase il Coach chiede un feedback sull'allenamento agli atleti e stimola la discussione sul workout appena effettuato, raccogliendo le sensazioni e chiarendo eventuali dubbi. Sarebbe cosa buona e giusta creare esercizi di compenso sulla base delle catene cinetiche e dei muscoli più sollecitati durante il workout, generalmente della durata di circa 10 minuti.

Esercizi del CrossFit

Non esiste un elenco preciso e fisso di esercizi da eseguire durante una lezione di CrossFit. Al contrario, durante le sessioni di allenamento si alternano contaminazioni da diverse discipline ed esercizi di vario genere, con differenti funzioni e caratteristiche:


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/cross-fit.html
Ginnastica, Condizionamento, metabolico Sollevamento pesi. Squat a corpo libero Corsa Deadlift Pull-up Bici Clean Push-up Vogatore Press Dip Salti con corda Snatch Push-up in verticale   Clean and Jerck Arrampicata con corda   Esercizi con palla medica Muscle-up   Kettlebell swing Verticale di impostazione     Estensione della schiena     Sit-up     Salti     Allungamenti 

In particolare, il CrossFit può combinare diverse discipline sportive e movimenti. Si può passare dal sollevamento pesi agli esercizi a corpo libero, dall'allenamento cardiovascolare alla corsa fino all'arrampicata. Si utilizzano diversi attrezzi: bilancieri, palle mediche, anelli della ginnastica, ma anche funi e pesi, kettlebell, box jump, rower, ecc..

Dopo aver parlato degli esercizi e di come si struttura una lezione, possiamo passare ad esaminare quali sono dunque i PRO e i CONTRO di questo attività:

I pro: Benefici del Crossfit