Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

STEMMALOCRILocri (RC) - Bella partita al Comunale di Locri, tra due squadre l’ A.C. Locri e l’A.S.D. Bovalinese, che in prospettiva dei rispettivi campionati (Eccellenza il Locri eBOVALINESE Promozione la Bovalinese) cominciano a rodare e far quadrare i conti nei vari reparti. La partita di ieri era il ritorno degli ottavi di Coppia Italia Eccellenza (all’andata il risultato era stato di parità: 0 - 0). L’esito finale dell’incontro è stato di 3 a 0 per gli uomini di Mister Scorrano, che così accedono alla fase successiva; ma come dicevamo prima, i ragazzi di Mister Alberto Criaco (di cui ben 4 classe ‘99 !), nonostante il risultato possa ingannare, non hanno per nulla sfigurato davanti alla corazzata amaranto.

Qualche modifica nel modulo di gioco lo ha apportato il Locri, rispetto alla partita precedente di campionato, passando al più classico 4-4-2 e inserendo, rispetto alla trasferta vittoriosa di Cotronei, i giocatori Libri, Guttà e Ruggiero al posto di Lombardo, Bruzzese e Dascoli, mentre nella Bovalinese si è registrato il ritorno in campo, dopo una lunga squalifica per i fatti avvenuti in occasione della finale di Coppa Calabria del 22 marzo scorso, del difensore esterno sinistro Dionigi Placanica (buona la sua prova, considerando il lungo periodo di inattività agonistica), per il resto hanno ben figurato Martino (sempre più una certezza) e Vita in avanti e Sebastiano Romeo ottimo direttore d'orchestra nel reparto difensivo.

La cronaca: la fase iniziale di gioco vede le due squadre studiare le mosse, ma intorno al 10’ minuto il Locri comincia a farsi pericoloso con un cross insidioso di Khoris che viene sventato da Maviglia in angolo. Passano solo quattro minuti ed il Locri passa già in vantaggio, l’azione si sviluppa sulla destra con Lanza che passa un bel pallone in profondità a Ruggiero che dal fondo crossa in area dove il Capitano Iervasi non si fa pregare e, appostato sul primo palo, mette la palla in rete per il vantaggio dei padroni di casa. Altro pericolo per la Bovalinese viene sventato dal portiere La Rosa intorno al 20’ di gioco, neutralizzando in tuffo un altro bel tiro di Iervasi servito da Siano. Di tanto in tanto si fa vedere in avanti anche la Bovalinese soprattutto con Vita al 21’, e poco dopo con Pizzata colto però in fuorigioco, Martino e ancora Vita intorno al 40’. Quasi sui titoli di coda della prima frazione di gioco il Locri passa ancora e raddoppia: da calcio d’angolo, secondo schema, tira sul primo palo Libri, la palla viene intercettata da Iervasi di testa prolungando la traiettoria che fa giungere il pallone a Khoris che ribadisce in goal da pochi passi. Nella ripresa la musica non cambia, dopo un tiro di Siciliano al 5’ finito di poco alto, è il Locri al 10’ che scende in velocità sulla sinistra con Khoris che passa in verticale a Libri ma il suo tiro viene deviato in angolo da La Rosa. Altro pericolo per la retroguardia Bovalinese intorno al 16’ quando di testa, nell’area piccola, colpisce la palla Khoris che fa stampare il pallone sul palo. Due minuti dopo sono gli uomini di Mister Criaco che si fanno pericolosi con un tiro di Vita deviato leggermente di testa dall’onnipresente Khoris che manda la palla a sfiorare la traversa di Galluzzo. Al 25’ è invece Siciliano a salvare quasi sulla linea di porta una bella rovesciata di...Khoris !. I minuti successivi registrano ancora delle folate del Locri che porta pericoli in area ospite ma la partita si chiude al 41’ quando Lombardo sigla la terza rete approfittando di una incertezza difensiva. A pochissimo dalla fine si rifà vedere Placanica con le sue micidiali punizioni di sinistro (suo il goal memorabile su punizione, nella finale giocata e persa contro il Casabona ai rigori), il potente tiro a giro però viene respinto con i pugni dall’attento portiere Galluzzo.

In conclusione, a parte il risultato ed il passaggio del turno, possiamo dire che le squadre hanno disputato un buon incontro, con tanti giovani che si sono messi ben in mostra e con buone trame di gioco che serviranno per amalgamare ancor più gli uomini ed i reparti in proiezione campionato.

Le formazioni:
A.C. Locri: Galluzzo (6), Ruggiero (6,5), Coluccio (6), Varricchio (6), Guttà (6), Castellano (6,5), Siano (7), Libri (6,5), Lanza (6), Iervasi (7), Khoris (7,5). All. Scorrano (7).

A.S.D. Bovalinese: La Rosa (6,5), Siciliano (6), Placanica (6), Romeo S. (6,5), Maviglia (6), Manglaviti S. (6,5), Manglaviti G. ( 6,5), Martino (7), Pizzata (6,5), Vita (6,5), Bruzzaniti (6). All. Criaco (6,5).

Sostituzioni:

A.C. Locri: al 30’ st Lombardo (6,5) al posto di Lanza, Donato (6) al 15’ st al posto di Iervasi, Carbone (6) al 25’ st al posto di Khoris.
A.S.D. Bovalinese: al 16’ st Grillo (6) al posto di Bruzzaniti, al 23’ st Mazzone (6) al posto di Manglaviti G., al 37’ st Murdaca (6) al posto di Manglaviti S..

Arbitro dell’incontro: Sig. Spasari di Soverato (6,5).dionigi Copia

definitivo