CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cari concittadini,
da domani, lunedì 12 aprile, la nostra regione tornerà ad essere arancione. Ma i numeri dei contagi a Cosenza e in provincia purtroppo non confortano, sono quotidianamente in crescita o comunque altissimi. È innegabile che ci troviamo nel pieno del picco di questa seconda o terza ondata.

 
 
Le immagini delle ambulanze in fila davanti al pronto soccorso dell’Annunziata sono una ferita dritta al cuore. Il mio pensiero va a tutti i malati in attesa di ricovero e a tutti gli operatori sanitari che devono fronteggiare senza sosta un’emergenza nell’emergenza.

Proprio per queste ragioni sto meditando delle misure rivolte a fronteggiare la situazione nei prossimi giorni, come la chiusura delle scuole in presenza (a partire da martedì e per almeno una settimana) sul territorio cittadino e controlli intensificati nelle zone dove si verificano assembramenti, soprattutto di giovani.

Chiedo pertanto la collaborazione di tutti voi, un ultimo sforzo in quest’ultimo miglio. Perché solo insieme possiamo uscirne.

Grazie a tutti