CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

AldocanturiNon mi piace usare l’etichetta di paese covid free, penso che sia non veritiera e soprattutto fuorviante, ormai infatti abbiamo ben chiaro che non esiste il rischio zero di contagi e, quindi, essere a zero casi oggi, non significa purtroppo avere la garanzia di esserlo domani.
Sicuramente questa buona notizia ci da stimoli, ci offre tranquillità ed anche lo slancio necessario per affrontare il periodo estivo in maniera più positiva e propositiva possibile, oggi finalmente ho visto la gente felice che passeggiava, sinonimo della vera Bianco intesa come città di mare.
Confido davvero che, anche alla luce dei sacrifici fatti indistintamente da ognuno di noi, sappiamo ricominciare con senso di responsabilità, in questi lunghi mesi appena trascorsi abbiamo saputo fare fronte ad un susseguirsi di criticità e novità che ci hanno coinvolto tutti personalmente e a vari livelli.

Permetteteci ancora una volta di ringraziare l’arma dei carabinieri, la polizia di stato, la polizia locale, le associazioni, i medici e tutti i volontari che, impegnando con serietà e senso civico il proprio tempo si sono messi a disposizione dell’intera Comunità ed in particolare delle famiglie che purtroppo hanno avuto a che fare con la malattia.
Siamo stati e siamo stretti e vicini a quelle persone che hanno avuto bisogno di essere ricoverate, e a quelle persone che purtroppo non ci sono più.

Ringraziamo tutti quei Cittadini, amici, familiari, vicini di casa che in maniera spontanea hanno supportato chi ha affrontato in maniera diretta questo virus che a Bianco purtroppo, dal momento della sua comparsa, ha creato caos e paura come in tutto il mondo.

Aldo Canturi fb