Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Un tempo
si nasceva e si moriva,
osando o non osando
in qualsivoglia maniera
ma sempre come schiavi
si andava gemendo.

Il coraggio, raggio di luce,
battagliero del tempo,
andò cercando la libertà.
E dopo tempi di odio e di guerre
arrivò il tempo della quiete.
Non nacquero più animali con due piedi,
ma uomini liberi.

Non più schiavi
che nascevano e morivano,
osando o non osando
in qualsivoglia maniera.

Il benessere
delle nuove frontiere,
e il progresso, amico fedele,
fecero tutto il resto.
Ma il potere, moderno,
senza lance e baionette,
diede vita a nuovi
animali con due piedi
nuovi schiavi del disordine.

Dove il tempo è sperperato
in compravendite di pensieri;
non più schiavi di un tempo,
non animali liberi,
ma uomini con il cervello ai piedi.