CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

reggina serie b 640x330Colpaccio degli amaranto che con una prestazione gagliarda e quasi perfetta porta a casa tre punti importantissimi da Ferrara, ed issa la compagine dello Stretto a quota 32 punti in classifica. La partita inizia nel migliore dei modi per la truppa di Baroni quando al 6” la Spal rimane subito in dieci per la doppia ammonizione di Mora. Reggina che nell’arco di cinque minuti tra il 16” e il 20” sigla due reti, prima con Rivas su assist di Liotti e poi con Montalto su assist di Folorunsho. Termina così il primo tempo. Nella ripresa al 49” subito tris per gli amaranto con la doppietta personale dell’honduregno Rivas su lancio in profondità di Montalto. Al 63” la Spal accorcia le distanze su punizione, leggermente deviata dalla barriera, con Esposito. Al 67” la chiude definitivamente l’uomo più in forma della Reggina, Folorunsho insacca da due passi e trafigge Berinsha per la quarta volta. Reggina che prosegue la sua striscia di risultati positivi (7) e si prepara alla prossima partita in casa contro l’ostico Empoli.

 

SPAL-REGGINA (15' Rivas, 19' Montalto, 49' Rivas, 53' Esposito, 67' Folorunsho)

 

SPAL (4-3-1-2): Berisha; Dickmann, Tomovic, Okoli, Sala (45' Sernicola); Strefezza (71' Murgia), Esposito, Mora; Valoti (52' Segre); Paloschi (71' Tumminello), Asencio (52' Di Francesco). a disposizione: Thiam, Gomis, Vicari, Spaltro. Allenatore: Marino

 

REGGINA (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Loiacono, Cionek, Liotti; Crimi (70' Bianchi), Crisetig; Rivas (57' Menez), Folorunsho (83' Okwonkwo), Edera (70' Bellomo); Montalto (83' Denis). a disposizione: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Lakicevic, Stavropoulos, Chierico, Micovschi. Allenatore: Baroni

 

arbitro: Prontera di Bologna assistenti: Saccenti - Annaloro IV uomo: Ayroldi

 

ammoniti: Montalto, Crimi, Rivas, Crisetig (R), Sernicola (S)

 

espulsi: al 7' Mora (S) per doppia ammonizione

 

note, corner: 4-6; recupero: 1' pt, 3' st