CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

31° Giornata serie B. Tre punti nell’uovo di Pasqua per Reggina e Cosenza. Vittorie su Venezia e Ascoli.

Nella 31° giornata di serie B festa per le calabresi Cosenza e Reggina che riescono entrambe ad incamerare i tre punti rispettivamente contro Ascoli e Venezia. I lupi del pollino vincono in casa, nel match salvezza contro l’Ascoli, per due a uno. Al 21” vantaggio marchigiano con Quaranta che batte l’incolpevole Falcone con un preciso colpo di testa. Tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo tempo il Cosenza la ribalta con Tremolada su rigore al 45” e Kone al 53” su assist di Crecco. Rossoblù che salgono a quota 32 punti in classifica. Prossimo impegno la Cremonese.

Colpaccio della Reggina in quel di Venezia. Al “Penzo” gli uomini di mister Baroni passano per due a zero sui lagunari con reti nella ripresa di Di Chiara al 52” e Situm al 46”. Gli amaranto volano a quota 40 punti in classifica e si preparano ad affrontare un'altra veneta nel prossimo turno, il Cittadella.

Cosenza – Ascoli 2 a 1 (Tremolada, Kone – Quaranta)

Venezia – Reggina 0 a 2 (Di Chiara, Situm)

Frosinone – Reggiana 0 a 0

Pescara – Pisa 3 a 1 (Galeano, Machin, Busellato – Marconi)

Brescia – Pordenone 4 a 1 (2Ndoj, Cistana, Labojko – Musiolik)

Chievo – Spal 1 a 1 (Garritano – Valoti)

Entella – Monza 1 a 1 (Brunori – Scaglia)

Vicenza – Cittadella 1 a 0 (Nalini)

Lecce – Salernitana 2 a 0 (Pettinari, Maggio)

Classifica: 59 Empoli 55 Lecce 51 Monza, Vicenza 49 Venezia 46 Spal 45 Cittadella, Chievo 42 Brescia 41 Vicenza 40 Reggina, Pisa 39 Frosinone 36 Cremonese 34 Pordenone 32 Cosenza 30 Reggiana 28 Ascoli 26 Pescara 22 Entella